mercoledì 10 marzo 2010

Duccio - Tassoni Overdose Vol.1



Duccio - Tassoni Overdose Vol.1 [RAPIDSHARE]

Duccio - Tassoni Overdose Vol.1 [ARCHIVE.ORG]




Gli effetti delle fresche bevande estive ingerite in quantità eccessive si ripercuotono violentemente sulla vita del comune essere umano....e nelle sue selezioni se si tratta di un DJ.
Questo è il preludio esatto per introdurvi "Tassoni Overdose Vol.1", un mix fatto in casa, compilato & selezionato da Duccio, che con grande pazienza & dedizione, si è digitalizzato da vinile uno ad uno tutti i pezzi che sentirete.
La faccenda è maledettamente psichedelica, quindi vi imbatterete in chitarre "fuzzate", wah-wah che disorientano, moog allucinogeni, suoni distorti, voci flangerate, batterie da trip, melodie folk passeggere, tropicalismi, senso di smarrimento, salivazione azzerata.
Ma non preoccupatevi, poi passa :)
Il viaggio è lungo e arioso...spazia per vari angoli del mondo...non vi resta che preparare la valigia, stappare con i denti la vostra bevanda del cuore and get fuckin' trippy!

Tommy


The effects of a refreshing summer beverage, consumed in eccesive quantities, strikes once again - violently upon the vitals of the common man... and hardest on the selections of a DJ. Introducing the Tassoni Overdose series, Vol. 1 is Duccio's most recent compilation: mixed in-house, each selection personally digitized from his (vast) vinyl collection. To be sure, this kind of patience and dedication is delivered only through ingesting obscene amounts of Italy's most curious drink, Cedrata Tassoni (for inquisitive minds, more on that here).

Back to the music: psychedelic at the core, fuzzy guitars, disorienting wails, hallucinogenic moods, warped sounds, roaring vocals, trippy drumlines and transient folk melodies devolve into tropical heat, a sense of confusion, symptoms of dry mouth and other physical ailments... but don't worry, that soon will pass. :)

Yes, the voyage will be long, yet breezy. Ranging from all corners of the globe. But please, don't get stuck just packing your bags... uncork the beloved Tassoni and get fuckin' trippy!

Shelby



Art Cover Pupa-Tee

9 commenti:

  1. Grandissimo. Assolutamente la mia storia!

    Marty aka Mcfly

    RispondiElimina
  2. Grandissimo. Assolutamente la mia storia!

    RispondiElimina
  3. mixare di più digitalizzare di meno

    RispondiElimina
  4. Eccezionale, potresti postare la tracklist?

    RispondiElimina
  5. Complimenti, bellissimo! Ci voleva proprio sta ventata di psichedelia.

    Il titolo poi è geniale. Cedrata Tassoni is your friend.

    RispondiElimina
  6. can you give some info about the last song, please?

    RispondiElimina
  7. @beatlover

    "Lula Côrtes & Zé Ramalho - Nas Paredes Da Pedra Encantada" from the masterpiece "Paêbirú"

    @anonimo 2°

    ti ringrazio di cuore per i complimenti ...purtroppo la playlist non l'ho messa, non per egoismo o per fare il prezioso, ma per il motivo di sempre...spingere chi apprezza la musica nella ricerca e nel diggin' ...magari più in là quando avrò un attimo di tempo la posto.
    Intanto se guardi sopra ho già messo un tassello =)
    comunque se ascolti le nostre trasmissioni in radio e leggi le playlist puoi arrivare facilmente a gran parte della tracklist ;)


    @ Marty & Joppa

    il vostro supporto mi da sempre un enorme gioia brothers =)


    P.S. sto già lavorando al vol. 2

    RispondiElimina
  8. Duccio, fighissimo!
    sto trippando suisserio...
    thnx

    LEMMI
    1000
    RAP

    RispondiElimina